Era il 2013 quando sono partito insieme al mio collega e amico, Massimiliano Sticca per l’India. Per entrambi era la prima volta, che visitavamo un luogo simile. Probabilmente l’India è una sorta di  passaggio rituale che ogni fotografo, fa, prima o poi. I colori, i contrasti sociali gli odori, tutto era incredibilmente nuovo. Descrivere L’india è molto difficile, è un luogo dove passi da un estremo a l’altro.

Un aspetto del viaggio fotografico che è rimasto certamente indelebile nella mia mente è la massa di gente che abbiamo incontrato ad Allahabad durante il Maha Kumbh Mela. Una esperienza unica ed inrepetibile. Tutte queste persone che arrivavano da tutta l’India per il tradizionale bagno sacro nel Gange, dove purificavano il loro corpo e il loro spirito.

FOTOGRAFO

Paolo Munari Mandelli

CLIENTE

None

LOCALITÀ

Allahabad,Varanasi India

CONTATTI

Invia una email