Fotografo di matrimonio

Fotografo di matrimonio e non solo.

Scegliere il proprio fotografo per il matrimonio non è una scelta semplice. Molte coppie di sposi si trovano spesso in difficoltà su come scegliere il proprio fotografo professionista. Per questo motivo, ho deciso di raccontarti qualcosa di me, sperando possa esserti utile a capire chi sono, come lavoro e il mio stile. Professionalemte parlando ho iniziato la mia cariera da fotografo come reporter e documentarista. Se posso privilegio la fotografia bianco e nero, sopratutto nei ritratti credo che la fotografia in bianco e nero tolga la distrazione del colore e risalti i soggetto in maniera unica. Ho iniziato a lavorare in questo campo da molti anni e mi sono fatto le ossa presso le agenzia foto-giornalistiche di Milano. Per quanto riguarda il contatto con il cliente, credo che essere educati, schietti e sinceri fin da subito si fondamentale. Non faccio mai false promesse.

Il mio stile e il lavoro.

Venendo alla parte pratica del mio lavoro, Il mio approccio sul campo e quindi il mio stile è legato al mondo del reportage. Indipendentemente da come è organizzato il matrimonio, le mie foto di matrimonio sono più naturali e autentiche possibili. Non amo mettere in posa il soggetto, per questa ragione durante la giornata, lavoro in modo da non condizionare l’evento e cerco sempre punti di vista unici, raccontando il giorno più bello della vostra vita, con genuinità, freschezza e più spontanetà possibile da parte di tutti.

Ogni scatto, ogni momento che catturo con la mia fidata Leica. La cerimonia e quindi l’ intero matrimonio è unico. Mi sento chiedere spesso da parte del cliente, quante foto verranno consegnate alla fine del lavoro e se faccio post produzione. Generalmente consegno le foto post prodotte entro e non oltre 30 giorni dalla fine del matrimonio. Consegno solo le foto post prodotte che sono state scelte insieme agli sposi o in alternativa se si è instaurato un rapporto di fiducia reciproca, si affidano alla scelta del fotografo stesso.

Dove lavoro.

Ho la mia sede operativa a Bologna, in centro. Quindi se stai organizzando il tuo matrimonio a Bologna o in zone limitrofe, mi trovi presso l’agenzia di viaggi L’Occitane Voyages. Dove ho uno spazio dedicato per accogliere i miei clienti. In alternativa, lavorando come fotografo freelance ho la possibità di spostarmi in tutta Italia e all’estero. Seguendo le esigenze logistiche degli sposi. Chiaramente eventuali spostamenti ed alloggi incidono sul il costo finale del servizio fotografico matrimoniale.

La consegna delle foto.

Le foto verranno consegnate in alta risoluzione su supporto dvd o chiavetta usb. Non ho un limite nella consegna delle foto, comunque, decideremo insieme e in base alle vostre aspettative la quantità finale delle foto. Molti fotografi di nozze non mettono limite alle foto scattate durante il matrimonio. Io non sono tra quelli. Prediliggo la qualità alla quantità. Le fotografie saranno usufruibili da subito per essere stampate o utilizzate per i tuoi canali social o come regalo per i tuoi amici e famiglia. C’è la possibilità di richiedere uno sviluppo e stampa delle foto personalizzate.

Spero che questo breve riassunto su chi sono, come lavoro e il mio stile fotografico  ti possa aiutare a decidere se sono la persona giusta per te. Per qualsiasi domanda o dubbio, non esitare a scrivermi una email, o contattarmi telefonicamente. Se sei ancora indeciso, prova a dare uno sguardo a tutti i miei lavori.

Se ti piace serfare su internet, e vuoi conosce di più su dove e come lavoro, mi puoi trovare anche su altri portali professionali come, matrimonio.com e un altro portale molto importante e conosciuto come mywed.com.